Fotogallery

    Paesaggio

RSS di - ANSA.it

Il saluto del Sindaco

Un cordiale, affettuoso saluto ai cittadini che, per varie esigenze, vivono lontano dalla terra natia e la ricordano con malinconico rimpianto; a tutti il fervido augurio di un felice ritorno.
Un caloroso “Benvenuto a TORTORELLA” a quanti desiderano scoprire le meraviglie di un antico centro collinare, dalle nobili origini, rinomata per l’aria salubre, per la vegetazione incontaminata, per le tradizioni che si tramandano da secoli nel rispetto dei valori autentici della vita.
Le bellezze naturali, il panorama incantevole fanno di TORTORELLA il luogo ideale per trascorrere una vacanza serena in piena armonia con la natura e la cordialità di una popolazione tenace e laboriosa.
 

I cookie aiutano a fornire servizi di qualità. Navigando su questo sito accetti il loro utilizzo.     Informazioni

Notizie in Primo Piano

CAMBIO DI RESIDENZA IN TEMPO REALE

CAMBIO DI RESIDENZA IN TEMPO REALE

 

Avviso ai cittadini: Cambio di residenza in tempo reale


Il 9 maggio 2012 è entrata in vigore la nuova disciplina prevista dall’art. 5 del decreto legge 9 febbraio 2012, n. 5 convertito in legge 04 aprile 2012 n. 35, recante "Disposizioni urgenti in materia di semplificazione e di sviluppo", che introduce il "cambio di residenza in tempo reale".

A partire, pertanto, dal 9 maggio 2012
i cittadini, italiani o stranieri che siano, potranno presentare tutte le dichiarazioni anagrafiche (cambio di residenza con provenienza da altro comune o dall’estero, cambio di abitazione nell’ambito dello stesso comune) non più solo allo sportello comunale, anche:

  • per raccomandata,
  • per fax
  • per via telematica.

La trasmissione telematica comprende varie possibilità di trasmissione:

  • che la dichiarazione sia sottoscritta con firma digitale,
  • che il dichiarante sia identificato dal sistema informatico attraverso carta di identità elettronica o carta nazionale dei servizi, o comunque con strumenti che consentano l’individuazione del soggetto che effettua la dichiarazione,
  • che la dichiarazione sia trasmessa attraverso la casella di posta elettronica certificata del dichiarante alla PEC del Comune,
  • che la copia della dichiarazione recante la firma autografa e la copia del documento d’identità del dichiarante siano acquisite mediante scanner e trasmissione tramite posta elettronica semplice.

Alla dichiarazione deve essere allegata copia del documento di identità, in corso di validità, del richiedente e delle persone che trasferiscono la residenza unitamente al richiedente che, se maggiorenni, devono anche sottoscrivere il modulo.
La dichiarazione, per essere considerata ricevibile, deve essere compilata sugli appositi moduli, pubblicati sia sul sito Internet del Ministero dell’Interno che di questo Comune, e contenere necessariamente tutti i dati obbligatori in essi previsti e specificati.

Fermo restando che la decorrenza giuridica del cambio di residenza decorre sempre dalla data di presentazione della dichiarazione, entro i 2 giorni lavorativi successivi alla presentazione dell’istanza, il richiedente sarà iscritto in anagrafe e potrà ottenere il certificato di residenza e lo stato di famiglia, limitatamente alle informazioni "documentate".

Nel caso di cambio di residenza con provenienza da altro comune, entro gli ulteriori successivi 5 giorni lavorativi il Comune di provenienza dovrà provvedere alla cancellazione ed alla verifica dei dati forniti dal dichiarante. Da quel momento potranno essere rilasciate tutte le normali certificazioni destinate a soggetti privati.

Il Comune, entro 45 giorni dalla dichiarazione, procede all’accertamento dei requisiti cui è subordinata l’iscrizione anagrafica (a partire dall’effettiva dimora abituale). Trascorso tale termine senza che siano pervenute comunicazioni negative, quanto dichiarato si considera conforme alla situazione di fatto (silenzio-assenso, art. 20 legge 241/1990).


Le disposizioni sopra riportate sono contenute e dettagliate nella circolare n. 9 del 27 aprile 2012 emanata dal Dipartimento dei servizi demografici del ministero dell’Interno, a cui si rinvia per un approfondimento della materia.
Tutte le comunicazioni e le dichiarazioni anagrafiche relative al comune di   Tortorella dovranno essere trasmesse ad uno dei seguenti indirizzi:

  • INDIRIZZO POSTALE ( invio a mezzo di raccomandata ):

Comune di Tortorella
Ufficio Anagrafe
Piazza Scipione Rovito n.1
84030  Tortorella (SA)

  • FAX :
    0973/374474
  • POSTA ELETRONICA CERTIFICATA:

servizidemografici.tortorella@asmepec.it

 

  • E – MAIL SEMPLICE:

mail@comune.tortorella.sa.it

 

  • PRESENTAZIONE DIRETTA ALLO SPORTELLO

Ufficio Anagrafe, Piazza Scipione Rovito n.1
Orario di apertura al pubblico:

  • Dal  lunedì al venerdi dalle ore 08,00 alle ore 14,00



 

 

.

indietro

Titolo

Comune di Tortorella

HTML 4.01 Strict Valid CSS
Pagina caricata in : 1.127 secondi
Powered by Asmenet Campania